Archivi tag: evento

Horizon Europe: evento MIUR – APRE (Roma, 7 novembre)

La comunità italiana di Ricerca e Innovazione incontra l’Europa – Il MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e l’APRE – Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea organizzano un evento pubblico su Horizon Europe, il prossimo Programma Quadro dell’UE.

Data e luogo – L’evento si terrà  il prossimo 7 novembre a Roma (ore 14.15), presso il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo (via Guido Reni 4).

Obiettivi – La giornata intende dare voce alle attese dei protagonisti della R&I italiana “verso Horizon Europe”, suscitare consenso attorno alle priorità nazionali e portarle all’attenzione della Commissione europea.

Protagonisti – L’evento vedrà la partecipazione di rappresentanti istituzionali nazionali ed europei e degli attori italiani della R&I. La comunità italiana avrà modo di confrontarsi direttamente con il nuovo Direttore Generale “Ricerca e Innovazione” della Commissione europea, Jean-Eric Paquet. L’apertura e la conclusione della giornata saranno invece affidate al vice Ministro al MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Lorenzo Fioramonti.

Agenda – Il programma della giornata (in versione provvisoria) è disponibile al seguente link.

Registrazioni – A breve verranno comunicate le modalità di registrazione all’evento.

Verso il 9° Programma Quadro di Ricerca e Innovazione. Prospettive dall’evento del 12 dicembre

Sono partiti i preparativi per la transizione da Horizon 2020  al suo successore, il 9° Programma Quadro-FP9

Per stimolare la partecipazione nazionale a questo processo, si è svolto  il 12 dicembre a Roma, presso la sede del Consiglio Nazionale delle Ricerche-CNR, l’evento Verso il 9° Programma Quadro di Ricerca e Innovazione – FP9. L’Italia e la sfida europea. L’incontro è stato organizzato da APRE e dal MIUR, in collaborazione con il CNR.

I diversi tavoli di discussione hanno messo in dialogo i punti di vista di rappresentanti istituzionali, esponenti degli enti pubblici di ricerca, esperti di politiche della ricerca e dell’innovazione. Gli intervenuti hanno indicato criticità e punti di forza della partecipazione italiana ai programmi quadro, segnalato discontinuità e opportunità dal nuovo strumento finanziario, dibattuto sui modi in cui contribuire all’elaborazione di FP9.

La grande sfida del Nono programma quadro europeo per la ricerca e l’innovazione (FP9) sarà la sostenibilità, ha spiegato Kurt Vandenberghe della Dg Ricerca e Innovazione della Commissione Ue. Continua la lettura di Verso il 9° Programma Quadro di Ricerca e Innovazione. Prospettive dall’evento del 12 dicembre